Sanzioni Amministrative


Sanzioni Amministrative per violazioni al Codice della Strada elevate dalla Polizia Municipale di Ravenna

 

 

A decorrere dal 9 gennaio 2006, il Comune ha affidato alla Soc. Ravenna Entrate S.p.A. la riscossione ed alcune attività rientranti nel processo relativo alle sanzioni amministrative elevate dal Corpo di Polizia Municipale di Ravenna per violazioni alle norme del Codice della Strada ed altre sanzioni amministrative.

Pertanto, dalla data del 9 gennaio 2006, la riscossione delle suddette sanzioni amministrative può avvenire:

  • direttamente allo sportello di cassa presso la sede della Soc. Ravenna Entrate S.p.A.. In questo caso il pagamento può essere eseguito:

    • in contanti;

    • tramite POS – Bancomat;

    • assegno circolare non trasferibile intestato alla Società Ravenna Entrate S.p.A.



E' possibile estinguere la violazione pagando entro 10 gg senza spese aggiuntive.

La Società Ravenna Entrate S.p.A. è quindi incaricata alla sola fase della riscossione della sanzione, pertanto qualsiasi chiarimento o informazione attinente alle sanzioni elevate deve essere rivolta alla Polizia Municipale di Ravenna con sede in Piazza Mameli 8.

Naturalmente anche per qualsiasi disposizione imposta dalla Forza di Polizia nell’atto di contestazione stesso (es. presa visione della patente, del contrassegno di assicurazione, ecc.) l’interessato dovrà rivolgersi direttamente presso la Polizia Municipale di Ravenna.